Benoit Lahaye

Benoit Lahaye è da molti anni un punto di riferimento a Bouzy, nella Montagne de Reims. Biodinamico, poco dosaggio, Pinot Nero di altissimo livello e tanta tanta mineralità sono gli aggettivi che meglio si adattano ai prodotti della Maison. Il suo territorio comprende 4,5 ettari di vigne suddivise tra i comuni di Bouzy, Ambonnay, Voipreux e Tauxières, tutti gestiti in modalità biologica. Il risultato sono degli Champagne complessi, tesi e vinosi, sempre molto eleganti e piacevoli. I vini di Benoit Lahaye non concedono molto alla moda, per quanto Lahaye non sia affatto contrario a malolattica e barriques. Champagne di un'eleganza austera. Produzione circa 40.000 bottiglie.
Mostra come Griglia Lista

1 elemento

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

1 elemento

per pagina
Imposta la direzione decrescente